Emergenza Covid-19. Vescovi: “Questo Governo è distante dalla realtà”

Senza una visione per il futuro, senza una prospettiva per il Paese. Eccoli i piloti di quello che il senatore Manuel Vescovi chiama l’aereo Italia, messo in difficoltà da una forte turbolenza. “Il Governo è distante dalla realtà. Riconosce un credito d’imposta per gli affitti, ma il problema è risolvere il problema nell’immediato”, l’affondo del senatore nel corso di una diretta Facebook dell’Accademia Federale Lega.

“Vivo con sofferenza questo momento particolarmente delicato. Tutti i giorni mi scrivono commercianti, imprenditori che non riescono ad andare avanti. Ascolto tutti e cerco di fare il possibile. Ma, come opposizione, non è per niente facile. Ho già avanzato la mia proposta. Ne ho parlato anche con qualche associazione di categoria. Quello che dico è molto semplice: aiutiamo gli imprenditori facendo pagare metà affitto. Anche perché, ci ritroveremo al punto di dover assistere a tante cause tra proprietari degli immobili e gestori. E per il Paese sarà devastante. E poi, perché non stabiliamo una pace fiscale, in modo da chiudere con il passato e poter ripartire con una certa serenità?”.

“Quello che manca a questo Governo è una pianificazione del futuro. Non è possibile aiutare gli italiani oggi senza sapere cosa succederà il mese dopo. Dove sono finite tutte quelle proposte per rilanciare l’economia che il Governo avrebbe dovuto seguire all’indomani degli Stati generali a Villa Doria Pamphilj? Io vedo soltanto milioni di euro spesi per i banchi a rotelle che adesso nessuno utilizzerà, dato che le scuole sono chiuse, un sistema giustizia che ha bisogno di riorganizzarsi e una burocrazia che non funziona per niente bene”. 

“L’unica buona notizia in questo momento di grandi incertezza è la scoperta di questo vaccino che dovrebbe portare in Italia un milione di dosi per il mese di gennaio. Sarebbe una cosa estremamente positiva”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *